Il Coro

Il Coro nasce nel 2003.

 

Nel 2008, anno in cui è stata costituita un’associazione senza scopo di lucro, ha assunto il nome attuale.

 

I membri sono suddivisi in sezioni (contralti, mezzosoprani, soprani, tenori, bassi) e accomunati dal piacere della compagnia reciproca, ripercorrono un pezzo di storia musicale propria dei fatidici anni ’60 – ’70, quelli nei quali si sono fondate le basi del sound pop-rock che ancora pervade la scena musicale e la vita di tutti.

 

Brani di cantautori fra i quali De André, De Gregori, Guccini, Tenco, Endrigo, Bertoli, Fossati, Finardi, Battiato, Vasco Rossi, Cohen etc, cover di band di fama mondiale, pezzi melodici e ritmici: questi i temi del repertorio italiano e straniero, una sorta di “musica popolare metropolitana”, filtrata attraverso gli arrangiamenti polifonici scritti appositamente per il coro dal direttore artistico, il Maestro Gianni Martini.

 

Una produzione ben al di fuori della tradizione corale comunemente intesa dunque e, per questo, di grande impatto.

 

L’affinità generazionale dei coristi con il repertorio proposto alimenta l’impegno e la partecipazione emotiva.

 

Alcuni brani sono accompagnati dalla chitarra del maestro, altri sono eseguiti “a cappella”, cioè per sole voci.

 

Il Coro Quattro Canti si esibisce e si propone sia in concerto sia con propri spettacoli originali, riservati generalmente ai teatri o a luoghi particolari,  racconti in musica in cui vengono intervallati brani cantati a monologhi e a letture significative.